La Città dei Morti del Cairo: una descrizione storica

Ricostruire la genesi e lo sviluppo della Città dei Morti del Cairo, ovvero la più antica necropoli musulmana in Egitto, attraverso una ricognizione in archivi e biblioteche italiane e europee della documentazione storiografica, è stata la base preliminare di partenza per la ricerca etnografica, effettuata sul campo, dal 1998 al 2005. Il focus di tale indagine ha riguardato in particolare le relazioni esistenti tra l’inurbamento della necropoli e il culto dei defunti.