Violenza e simulacro. Imprese minerarie transnazionali a Wirikuta: scenario di una tragedia nazionale

Questo articolo analizza la stretta relazione che esiste tra il popolo messicano degli Huichol, e una zona desertica che si trova nello stato di San Luis Potosí. Ogni anno, gli Huichol realizzano un pellegrinaggio al deserto alla ricerca del cactus peyote. Questo pellegrinaggio e le modalità in cui è svolto, sono il perno in torno a cui ruotano l’organizzazione e la riproduzione sociale degli Huichol. Negli ultimi anni, questo popolo si è visto impegnato in una intensa lotta per difendere il deserto e la propria libertà di culto, poiché il governo messicano ha concesso delle licenze di sfruttamento minerario a compagnie transnazionali canadesi. Una volta presentata l’importanza del deserto e del pellegrinaggio per gli Huichol, si discuteranno i problemi causati dalle licenze alle compagnie minerarie in termini di diritti indigeni, legislazione nazionale e internazionale e conservazione ambientale.