Culti arcaici dal paganesimo alla cristianità: tradizione e tracce archeologiche nell’entroterra savonese

Nell’entroterra savonese sono ancora presenti le tracce, impresse nella roccia, di culti arcaici legati a molteplici divinità e, sovente, i segni della cristianizzazione operata in seguito, ovvero di quel processo di assimilazione degli antichi miti nella mitologia cristiana. La loro presenza non permette di identificare e delineare con precisione le caratteristiche dei singoli culti, eppure lo studio archeologico di queste aree, in combinazione con lo studio della toponomastica, delle tradizioni popolari e di alcune fonti letterarie, può fornirci elementi preziosi per la ricostruzione, sebbene mai certa e definitiva, della mentalità arcaica delle popolazioni liguri montane.